menu
OTTIENI IL 30% DI SCONTO
CON DIAMOND CARD
Pre iscrizioni
potters-wheel-58557_1920
OTTIENI IL 30% DI SCONTO
CON DIAMOND CARD
Pre iscrizioni

Appendere nidi e mangiatoie per attirare farfalle e uccelli

Per gli uccelli superare i mesi invernali è molto pesante, le piante non producono frutti e molti piccoli invertebrati non sono disponibili.  Questo ci deve spingere ad appendere dei nidi artificiali dove ripararsi e delle mangiatoie dove trovare del cibo.

Con materiale da riciclo potremo costruire sia i nidi che le mangiatoie, ma ricordandoci che di solito in un giardino o nella nostra campagna, abitano sia uccelli granivori che insettivori.  Per cui dobbiamo avere l’attenzione di fornirgli sia l’uno che l’altro.

I nidi non serviranno soltanto per il periodo invernale, saranno molto importanti anche in primavera per la riproduzione.

Le casette per le farfalle serviranno soltanto per farle riparare nelle notti fredde e fargli trovare della frutta molto matura, meglio quasi marcia, ci darà l’opportunità di osservarle.

Un requisito comune dove posizionare,  i nidi, le mangiatoie per gli uccelli e le casette per le farfalle, deve essere la tranquillità del sito per buona parte della giornata, ma soprattutto al mattino o nelle prime ore del pomeriggio, le ore che sembrano preferite per le visite alle mangiatoie. E cosa importantissima: scegliere luoghi non battuti dal vento o dalla pioggia diretta.