menu
potters-wheel-58557_1920
OTTIENI IL 30% DI SCONTO
CON DIAMOND CARD
Pre iscrizioni

L’orto – Laboratorio per i ragazzi

Come si impianta e si cura un orto?

Piantare un seme e nutrirsi della soddisfazione di veder crescere una piantina curata con le proprie mani dà una gioia immensa. Già soltanto questa semplice operazione fa capire l’importanza di coltivare un orto insieme ai ragazzi. Ma c’è molto di più dietro questa semplice operazione.

Non è soltanto un semplice esercizio di agricoltura, è il modo più semplice per avvicinare i giovani alla natura e fargli maturare una sensibilità ecologica. Così come è importante il senso di responsabilità che si sviluppa, sapendo che il seme germoglierà, crescerà e darà frutti solo se, con pazienza e costanza, si sarà accudito quel seme. Sapere che la vita di quella piantina dipende soltanto dall’impegno che si metterà nella cura, innaffiando, togliendo le erbacce, controllando ogni giorno che tutto proceda senza intoppi accresce il senso del dovere. E che grande soddisfazione cibarsi con verdura o frutta coltivata con le proprie mani e con il proprio impegno. Offrire una buona insalata e dire: “L’ho coltivata io”.

Per iniziare a coltivare l’orto con i ragazzi utilizzeremo piante non troppo delicate, che non richiedono eccessive attenzioni. Come per esempio le carote, la lattuga, il basilico, il sedano, la salvia.